1

Schermata 2020 04 28 alle 18.16.26

VCO-30-05-2020-- È  stato sospeso fino al 19 giugno

lo stato di agitazione dei Medici Specialistici Ambulatoriali del Vco indetto dalle sigle sindacali UILFPL e FESPA dopo il tentativo di conciliazione avvenuto giovedì pomeriggio in Prefettura. Alla riunione erano presenti il Direttore Generale Angelo Penna, Emma Zelaschi, direttore sanitario e Anna Ceria, mentre per il sindaco Ametrano Pantaleo, Domenico Buggè e Francesco Marangi. Per la Prefettura il capo gabinetto Francesco Baiocco. Dopo ampia discussione sugli argomenti posti a base della proclamazione dello stato di agitazione da parte dei sindacati, in attesa di rimodulare l’erogazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali da parte dell’Azienda sanitaria, in conformità delle disposizioni di legge a tutela della salute dei lavoratori, la protesta è per il momento rientrata.