1

App Store Play Store Huawei Store

drone polizia locale comune auto

 

DOMODOSSOLA- 30-11-2020-- Al fine di prevenire l’ulteriore

diffusione del contagio e di evitare l’applicazione delle sanzioni di legge, con specifico riguardo all’obbligo di asporto ed al divieto di assembramento, nei pressi di pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, si ritiene utile ricordare ai clienti ed agli esercenti che:

[…] è fatto divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche – anche tramite apparecchi automatici – dalle ore 20,00 alle ore 7,00 agli esercenti di attività commerciali al dettaglio,

agli esercenti di attività di somministrazione di alimenti e bevande;

5. l’attività dei servizi di ristorazione (fra cui, a titolo esemplificativo, bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) è consentita per il solo asporto, con divieto di consumazione sul posto

o nelle adiacenze, ai sensi e con i limiti dell’articolo 2, comma 4, lettera c, del D.P.C.M. del 3 novembre 2020 nel rigoroso rispetto dell’allegato 10 del D.P.C.M. del 3 novembre 2020 e

della scheda tecnica “Ristorazione” contenuta nelle “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative” allegate sub 1 al presente provvedimento;

6. la consegna a domicilio resta sempre consentita nel rigoroso rispetto dell’art. 2, comma 4, lettera c, del D.P.C.M. del 3 novembre 2020; le attività delle mense e del catering

continuativo su base contrattuale sono consentite ai sensi e nei limiti dell’articolo 2, comma 4, lettera c, del D.P.C.M. del 3 novembre 2020 nel rigoroso rispetto dell’allegato 10 del

D.P.C.M. del 3 novembre 2020 e della scheda tecnica “Ristorazione” contenuta nelle “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative” allegate sub 1 al

presente provvedimento; […]

Il testo integrale del provvedimento (Decreto del Presidente della Giunta Regionale 28 novembre 2020, n. 131 Disposizioni attuative per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Revoca del D.P.G.R. n. 127 del 6 novembre 2020) è reperibile al link che segue:

http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2020/corrente/attach/ordinanza131.pdf

Si richiamano le indicazioni pervenute dalla Prefettura del Verbano Cusio Ossola, con circolare prot. 41590 del 23.11.2020:

Il Corpo di Polizia Locale della Città di Domodossola, unitamente agli altri organi di polizia dello Stato, è incaricato di effettuare i controlli sul rispetto della normativa in premessa richiamata.

Il Comandante del Corpo di Polizia Locale

Comm. Capo Dott. Marco Brondolo