1

App Store Play Store Huawei Store

ok mercatino natale domo piazza mercato

DOMODOSSOLA- 19-10-2021-- Sono i Mercatini di Natale a Domodossola il primo banco di prova per il sindaco Lucio Pizzi, che per una serie di questioni politiche ha dovuto assorbire, tra le altre, le deleghe al turismo e promozione enogastronomica.

 

Dopo la pausa forzata per il covid in tutta Italia e nel Vco sono stati annunciati i mercatini per il Natale del 2021, impensabile per il capoluogo ossolano non effettuarli. A differenza del passato Lucio Pizzi e la sua giunta non avranno la struttura organizzativa ed i materiali della Pro Domodossola, ora  commissariata, e chi se ne è occupato negli ultimi anni, Angelo Tandurella, è ora seduto ai banchi dell'opposizione.

 

Ma le frecce nell'arco del sindaco Lucio Pizzi sono comunque sufficienti a superare l'ostacolo, in primis l'appeal che i mercatini di Domo hanno sugli espositori, che non mancheranno di affluire copiosi appena si avrà certezza dello svolgimento, e poi tra i consiglieri comunali siede Daniele Pizzicoli, che è stato apprezzato presidente della Pro Domodossola per anni, ha già organizzato l'evento natalizio e gode del sostegno di diverse associazioni culturali locali. Chissà se in questi anni rilancerà anche l'ente domese... C'è poi Chiara Pagani, anch'essa potenziale futuro assessore, con il suo spessore culturale e capacità di coinvolgere.

 

Insomma il primo scoglio del Pizzi Bis non dovrebbe impensierire più di tanto, ma sarà certamente un primo banco di prova della capacità organizzativa- promozionale della nuova dirigenza domese.